Alessandro Ippolito

director, writer, producer


Alessandro Ippolito, autore, regista e produttore televisivo, ha iniziato come giornalista letterario. Ha lavorato per il dipartimento culturale della RTSI, Radio Televisione della Svizzera Italiana, come autore, sceneggiatore, regista. Dopo una lunga formazione completata a New York studiando le produzioni “One Life to Live” e “Search for Tomorrow“, ha lavorato con RAI1, RAI2RAI3Canale 5Italia1Rete4RTSIOdeon TV.

Ippolito ha scritto, diretto e prodotto per la Mondadori la prima soap opera italiana (“L’altalena“). Dopo Nanni Loi è stato il primo in Italia a riportare le candid camera in televisione (“W le donne“). Ha scritto e diretto il primo cabaret on the road (“Help – Tuttoperdenaro” con i Gatti di Vicolo Miracoli). E’ stato autore con Luciano Rispoli di un programma sulla lingua italiana per RAI1 di grande successo (“Parola mia“). E’ stato per due anni autore, regista e conduttore dei collegamenti esterni di Mike Bongiorno su Canale 5 (“Telemike“). Ha ideato, scritto, diretto e condotto “Barzellette“, un programma dal quale è nato “La sai l’ultima?“. Ha ideato, scritto e condotto il primo programma italiano di cronaca “raccontata” (“Fatti di cronaca vera“). Ha adattato, scritto, diretto e condotto il primo reality italiano (“Stranamore“).

Alessandro Ippolito è anche ritenuto un maestro di candid camera (“Scherzi a parte“, “La stangata“, “La strana coppia“, “Italiani in vacanza“). Con “Telecamere a richiesta” è stato il primo a proporre in prime time candid camera in diretta con grande successo di pubblico.

E’ stato il primo a realizzare un docu-show (“Pianto tutto e me ne vado“) di cui è stato autore, regista, produttore e conduttore. E’ stato autore, regista e conduttore di un grande show molto complesso in giro per il mondo intero (“Italiani nel mondo“).

In questi ultimi anni, Ippolito ha diretto una società di produzioni televisive internazionale. Appassionato ed esperto anche di Internet fin dal ’95, ha ideato il primo progetto del portale di Mediaset (Mediasetonline) e per Excite ha realizzato come autore, regista e produttore le prime due web fiction italiane (“Girls” e “La grande sorella“).

Ippolito ha il merito di aver riportato la fiction TV della RAI a Milano come produttore della più lunga e complessa serie televisiva medica mai realizzata in Italia (“Hospital Central-Terapia d’urgenza“, 18 puntate da 90′ l’una). Ha creato numerosi gruppi di lavoro e ha formato alcuni grandi professionisti italiani.

Attualmente Alessandro Ippolito continua a lavorare come autore e regista, ma dedica anche buona parte del suo tempo all’insegnamento. Ha fondato una scuola pratica di televisione a Milano (“Professione TV“), mettendo i suoi allievi in diretto contatto con i più grandi nomi della televisione italiana. Ha prodotto un reality didattico per giovanissimi (“-18“) e gestisce la produzione di un canale tematico che conta più di 13.500 iscritti (youtube/filmmakerchannel). Ha realizzato due corsi pratici on line seguiti finora da più di 3.500 studenti in tutto il mondo:  Corso di Regia e Riprese Video e Corso pratico di Sceneggiatura e ha appena pubblicato su Amazon e su tutte le librerie on line Per soldi e per TV, la mia vita sul set, un libro dedicato a tutti i filmmaker che ripercorre la sua lunga carriera professionale senza alcuna reticenza. In questi giorni sta uscendo il suo nuovo corso on line Come si produce un film, 20 lezioni pratiche sulla produzione cinematografica e televisiva.

Courses from Alessandro Ippolito